Dott. Andrea Antonazzo,
nato a Roma, nel 1974, consegue nel 1999 la Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi La Sapienza di Roma con 110/110 e Lode con tesi di specializzazione sperimentale sul risultato a lungo termine delle bioprotesi valvolari. Consegue nel Maggio 2000 l’Abilitazione all’esercizio della professione medica presso La Sapienza di Roma e viene iscritto all’albo dei Medici Chirurghi di Roma con numero d’ordine 50281. Consegue nel 2004 il Diploma di Specializzazione in Cardiochirurgia, presso l’Istituto di Chirurgia del Cuore e dei Grossi Vasi; Università di Roma “La Sapienza”, con votazione 70/70 con Lode.


Le sue aree specifiche di interesse chirurgico (SPECIFIC SURGICAL SKILL) riguardano:

• La chirurgia coronarica con condotti arteriosi. • La chirurgia conservativa della valvola mitrale. • La chirurgia aortica. • La chirurgia conservativa della valvola aortica.• Ablazione della fibrillazione atriale con RF • Chirurgia non trapiantologia dello scompenso cardiaco • La chirurgia nelle complicanze meccaniche dell’IMA.• Trattamento ibrido della patologia aortica.• Chirurgia sostitutiva della radice aortica, dell’aorta ascendenteed arco aortico.• Trattamento della stenosi aortica severa mediante proceduratranscatetere (TAVI).

E' socio ordinario dell’ ANMCO.

  Dott. Andrea Antonazzo  -  Curriculum professionale completo